Il festival dei gatti di Grazzano Visconti

 

gatti-cuccioli-wikimedia-commons-axelle-bDa non perdere per gli amanti dei gatti uno dei più grandi eventi dedicato al mondo di questi animali: il Festival dei Gatti di Grazzano Visconti, che nel 2016 si svolge dal 24 al 25 settembre. La suggestiva cornice è quella del Parco del Castello di Grazzano Visconti, in provincia di Piacenza, dove ben 150.000 metri quadrati del lussureggiante giardino del castello sono dedicati ai gatti, con eventi di arte, cultura e divertimento. La fortezza, costruita da Giovanni Anguissola e Beatrice Visconti nel 1395, è suggestiva e piacevole da visitare ed è sede di numerosi eventi nel corso dell’anno.

Le aree tematiche del festival dei gatti sono numerose e spaziano dalla pittura alla scultura, con tanto di contest di scultura lignea (ovviamente a tema gatto),
alla fotografia, alle performance teatrali tra cui spettacoli di burlesque felina, all’artigianato. E poi libri, convegni e tavole rotonde sui gatti. L’evento è gemello del Festival dei Gufi, uno degli eventi più popolari di Grazzano Visconti.

Ogi Shirakawa, Giappone Dal 1995 è inserito nell’elenco dei Patrimoni dell’umanità dell’Unesco, insieme al villaggio di Gokayama. Questi due villaggi sono molto noti per le costruzioni erette nello stile gassho­-zukuri

ogi_shirakawa-w-663highland

Revine e Tarzo, i laghi della porta accanto con il bollino blu (www.marcadoc.com)

laghirevine-496x279

Harmony of the Seas, Central Park Tra i sette quartieri che caratterizzano la nave c’è anche il Central Park, un vero parco naturale galleggiante a cielo aperto con oltre 10.000 piante vere.

harmony-of-the-seas-parco

l battesimo di Harmony of the Seas Sono stati 3.000 i fortunati passeggeri che hanno potuto viaggiare sulla nave più grande del mondo

harmony-of-the-seas

La foto del Ponte del Diavolo impazza in rete

 

ponte-del-diavolo-arco-germania-rakotzbrucke-gettyTutti i turisti che si trovano a visitare il Parco di Kromlau non possono fare a meno di innamorarsi del Ponte di Rakotzbruke, noto anche come Ponte del Diavolo.

L’arco della sua struttura attraversa lo stagno sottostante, formando un cerchio perfetto da qualsiasi parte lo si osservi: un’immagine quasi soprannaturale, che agli appassionati di fantascienza dà l’impressione di trovarsi di fronte a uno stargate, un passaggio multidimensionale pronto a trasportarli in un mondo parallelo.

Qualità della vita in Italia, l’Umbria è la regione dove si vive meglio

 

img_226605355284437L’Umbria è la Regione in cui si vive meglio in Italia. Lo ha decretato l’edizione 2016 di Taxpayer Italia, che in collaborazione con Il Sole 24 Ore ha stilato la classifica delle Regioni italiane in cui la qualità della vita è più alta. Sul podio la piccola Regione del Centro Italia, che si è aggiudicata il primo posto grazie al mix vincente tra livello di tassazione e servizi offerti ai cittadini, seguita daMarche e Friuli-Venezia Giulia rispettivamente in seconda e terza posizione.

La ricerca è stata effettuata in base a 25 indicatori incentrati sul rapporto tra tasse pagate e servizi offerti in termini di infrastrutture, istruzione, salute, sicurezza, ambiente e benessere economico.
L’Umbria nel 2016 strappa il primato alle Marche, che l’anno scorso era al primo posto e ora è slittata al secondo.

Bird Island, un’isola tropicale privata in affitto per poco più di 300 euro

 

isola-in-affitto-bird-islandAvete sempre sognato di fuggire su un’isola deserta? Eccone una tutta per voi, da prendere in affitto senza spendere una fortuna. Anzi, il prezzo di Bird Island, un’isola tropicale privata del Belize messa in affitto su Airbnb, è decisamente un affare: 370 dollari a notte, ovvero circa 335 euro per una capienza totale di 4 persone. Il soggiorno minimo è di tre giorni, ma considerata la bellezza dell’isola questo non dovrebbe costituire un problema, anche secondo l’avviso di tutti coloro che vi hanno prenotato il soggiorno, visto che Bird Island è al completo fino al 2018.

L’isoletta, raggiungibile in 20 minuti dalla costa di Placencia, in Belize, come ogni paradiso tropicale che si rispetti è circondata da una bellissima acqua blu ed è dotata di kayak per l’esplorazione delle scogliere circostanti, amache per godersi il relax tra le palme, elettricità e acqua corrente.
Ma l’accessorio più prezioso di tutti è  massimo isolamento, sempre che gli ospiti non decidano di romperlo collegandosi al wi fi.

Il proprietario e gestore di Bird Island è Fred Arbona, un veterano del Vietnam, che affitta l’isola per la maggior parte dell’anno.

E questa sarebbero un mare e una spiaggia da bandiera blù ? Senigallia, oggi 17 luglio

Listener

Sono riusciti a distruggere il Lago d’Aral. Era talmente vasto da sembrare un mare. Ora è un deserto

untitled